Area contribuente

La Tariffa di Igiene Ambientale (TIA) ha sostituito la tassa rifiuti solidi urbani (Tarsu) in applicazione di quanto previsto dal Decreto Ronchi. La tariffa si compone di due quote:

  • Quota fissa, che varia in base ai costi fissi sostenuti dal servizio di gestione dei rifiuti urbani.
  • Quota variabile, che si determina in base alla quantità di rifiuti prodotti e raccolti, al servizio fornito e ai costi che vengono sostenuti per la gestione dei rifiuti.

La Tariffa è pensata per rispondere a tre criteri:

  • sostenibilità ambientale – ha lo scopo di indurre le persone ad adottare comportamenti virtuosi rispetto all'ambiente.
  • sostenibilità economica – ha lo scopo di tenere in equilibrio le entrate e le uscite, perché copre interamente i costi sostenuti per il servizio di gestione dei rifiuti urbani.
  • equità contributiva – si paga in proporzione al numero di persone che compongono la famiglia e alla superficie dell'immobile.

Per maggiori informazioni e per scaricare la modulistica

 

Definizione agevolata delle cartelle di pagamento notificate da Equitalia spa - ai sensi del DL n. 193/2016

Le domande dovranno essere presentate entro il 31.03.2017 e la comunicazione di accettazione da parte di Equitalia arriverà entro il 31.05.2017.
Il modulo con relativa dichiarazione di adesione è disponibile sul sito di Equitalia al seguente link.
https://www.gruppoequitalia.it/equitalia/opencms/it/modulistica/Definizione-agevolata

 

Definizione agevolata della riscossione della TIA a mezzo di ingiunzione fiscale

 

REGOLAMENTI TIA

  • regolamento per l'applicazione della tariffa per la gestione dei rifiuti urbani - anno 2004 (pdf)
  • regolamento per l'applicazione della tariffa per la gestione dei rifiuti urbani - anno 2005 (pdf)
  • modifiche al regolamento per l'applicazione della tariffa per la gestione dei rifiuti urbani - anno 2005 (pdf)
  • regolamento a approvazione per l'applicazione della tariffa per la gestione dei rifiuti urbani - anno 2006 (pdf)
  • regolamento per l'applicazione della tariffa per la gestione dei rifiuti urbani - anno 2007 (pdf) - (pdf)
  • modifiche al regolamento per l'applicazione della tariffa per la gestione dei rifiuti urbani - anno 2007 (pdf)
  • regolamento per l'applicazione della tariffa per la gestione dei rifiuti urbani - anno 2008 (pdf)
  • regolamento per l'applicazione della tariffa per la gestione dei rifiuti urbani - anno 2009 (pdf)
  • regolamento di gestione centri di raccolta - 2011 (pdf)
  • Regolamento della tariffa aggiornato con deliberazione dell'Assemblea dei Sindaci n. 23 del 11 dicembre 2009 (pdf)

 

DELIBERE RELATIVE ALLA TIA

  • cronoprogramma 2004 delibera 22 del 22.06.2004 (pdf)
  • suddivisione pf-pv delibera 12 del 09.03.2004 (pdf) - (pdf) - (pdf) - (pdf)
  • cronoprogramma 2005 delibera 14 del 19.05.2005 (pdf)
  • determinazione tariffa delibera 7 del 30.05.2005 (pdf)
  • modifiche alla determinazione tariffa 2005 delibera 8 del 29.06.2005 (pdf)
  • modifiche alla determinazione tariffa 2005 delibera 11 del 30.11.2005(pdf)
  • cronoprogramma 2006-2007 delibera 19 del 20.07.2006 (pdf) - (pdf)
  • modificazioni al cronoprogramma 2006-2007 delibera 37 del 21.12.2006 (pdf) - (pdf)
  • ulteriori modificazioni al cronoprogramma 2006-2007 delibera 47 del 11.09.2007(pdf)
  • determinazione tariffa delibera 11 del 20.04.2006 (pdf) - (pdf)
  • integrazione alla determinazione tariffa 2006 delibera 17 del 22.05.2006 (pdf) - (pdf)
  • determinazione tariffa delibera 46 del 11.09.2007 (pdf)
  • cronoprogramma 2008 delibera 8 del 14.02.2008 (pdf) - (pdf)
  • modifiche al cronoprogramma 2008 delibera 23 del 30.04.2008 (pdf) - (pdf)
  • determinazione tariffa delibera 31 del 12.06.2008 (pdf)
  • cronoprogramma 2009 delibera 3 del 28.01.2009 (pdf)
  • determinazione tariffa delibera 35 del 21.07.2009 (pdf) - (pdf)
  • Società partecipata PEGASO 03 S.R.L. modificazione dello statuto. Recesso del socio privato. Approvazione. (pdf)