A scuola con Covar - A.S. 2014/2015

a scuola con covarAl via il nuovo progetto di educazione ambientale del CO.VA.R. 14 per l'anno scolastico 2014/2015 rivolto alle scuole dell'infanzia, primarie e secondarie di primo grado del territorio consortile. Il progetto  permetterà ad alunni e insegnanti di approfondire le tematiche legate alla gestione dei rifiuti, con particolare attenzione a raccolta differenziata, riduzione dei rifiuti e consumo sostenibile.

Le adesioni sono aperte fino al 28 novembre mediante la compilazione del modulo sottostante da inviare via fax allo 0173.36.48.98 o via mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

PRESENTIAMO IL PROGETTO

Il progetto educativo si svilupperà in incontri in classe con un animatore ambientale e, per i plessi scolastici dotati di orto, si organizzeranno laboratori pratici di compostaggio. Per tutti gli insegnanti e personale A.T.A. saranno attivati corsi di formazione e sarà possibile approfondire la tematica dei rifiuti confrontando la realtà consortile del CO.VA.R. 14 con studenti stranieri per un approccio interculturale.

INCONTRI IN CLASSE

Incontro in classe
Un animatore ambientale realizzerà lezioni ludico-didattiche di educazione ambientale nelle scuole dell'infanzia, primarie e secondarie di primo grado del territorio CO.VA.R 14. Gli incontri svilupperanno i temi della raccolta differenziata e riduzione dei rifiuti, con focus sul consumo sostenibile, e saranno diversificati a seconda del grado di apprendimento degli alunni.

IL PERCORSO INTERCULTURALE

Intercultura
Il progetto CO.VA.R 14 si estenderà al di fuori del territorio Italiano per realizzare  dei "focus interculturale" che coinvolgerà alcune classi e metterà in comunicazione alunni di paesi diversi. L'obiettivo sarà scoprire e confrontare le differenze nella gestione integrata dei rifiuti, per capire che ogni società ha una diversa visione dei rifiuti, e che il concetto di rifiuto è anche una questione di (inter)cultura! Attraverso l'approccio interculturale si confronteranno paesi diversi, analizzando come vengono trattati i rifiuti e la filiera del rifiuto in ciascun paese. Sarà dato spazio ai paesi in via di sviluppo e alle problematiche legate allo smaltimento illegale dei rifiuti tossici, ma anche ad un laboratorio creativo sulle parole dei rifiuti nelle lingue del mondo. Il percorso interculturale sarà svolto in modalità di scambio-gemellaggio con una scuola estera.

LABORATORIO DI COMPOSTAGGIO

compostaggio
Attraverso il laboratorio di compostaggio si toccherà con mano che ridurre è rifiuti è possibile! Presso plessi scolastici dotati di orto saranno realizzati laboratori, ciascuno dei quali si svilupperà in una parte teorica, con attività-gioco sui rifiuti naturali e la raccolta differenziata dei rifiuti organici, e una parte pratica sul compostaggio nell'orto, con l'osservazione attiva del terreno la creazione di una semplice compostiera con la raccolta del materiale e la preparazione del fondo. Per arricchire il lavoro svolto durante il laboratorio, verrà distribuito materiale informativo agli alunni. 

CORSI DI FORMAZIONE INSEGNANTI

CO.VA.R 14 ha pensato ad attività ad hoc per tutti gli insegnanti, per i quali saranno organizzati corsi di formazione, con l'obiettivo di approfondire le dinamiche della raccolta differenziata attraverso la conoscenza delle diverse tipologie di rifiuti, riciclabili e non, e delle relative modalità di recupero o smaltimento.

 Questi i temi della formazione:

  • LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DI QUALITÀ: come evitare gli errori più comuni che si commettono differenziando i rifiuti.
  • LA FILIERA DEL RICICLO: che strada percorrono i rifiuti che differenziamo, come possiamo essere certi che la filiera del riciclo vada a buon fine?
  • COME E PERCHÉ PARLARE DI RIFIUTI A SCUOLA: finalità, obiettivi e metodologie.

CORSO DI FORMAZIONE PER IL PERSONALE A.T.A.

CO.VA.R. 14 propone corsi di formazione anche  per il personale A.T.A. (scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado) della durata di 2 ore, per approfondire LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DI QUALITÀ, ovvero per imparare ad evitare gli errori più comuni che si commettono differenziando i rifiuti. L’importanza di una raccolta differenziata di qualità.

EVENTI DI FINE PROGETTO

eventi finali
A fine anno scolastico... CO.VA.R 14 organizzerà eventi di fine anno, aperti anche alle famiglie, per festeggiare i risultati del progetto, ripercorrendone le tappe fondamentali. Saranno importanti momenti di festa durante i quali si presenteranno a famigliari degli alunni, amici e cittadini, le attività realizzate in classe. Gli eventi metteranno a confronto le conoscenze di adulti e bambini, per arricchire le reciproche competenze sul tema rifiuti.


 Aggiornamento progetto educativo “A SCUOLA CON COVAR 2014-2015”

Nell’anno scolastico 2014-2015, in collaborazione con la Cooperativa E.R.I.C.A. di Alba, Covar 14 ha portato in oltre 200 classi delle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado un progetto di educazione ambientale che, oltre ad aver affrontato il tema “rifiuti e raccolta differenziata”, ha permesso ai ragazzi di sperimentare cosa significa fare bene la raccolta differenziata e riciclare, attraverso attività pratiche e manuali, laboratori di compostaggio e un confronto con studenti provenienti da paesi extraeuropei.

500 ore di lezione complessive hanno coinvolto circa 4500 studenti, in tre differenti percorsi ludico-formativi:

  • LABORATORI TEMATICI “Raccolta Differenziata”, 2 ore: attività che ha permesso agli alunni di conoscere nello specifico che cos’è un rifiuto, il suo percorso da quando viene gettato a quando viene riciclato o smaltito, l’importanza e le motivazioni della raccolta differenziata.
  • LABORATORI TEMATICI “Il Compostaggio”, 3 ore: attività rivolta ai plessi scolastici dotati di orto, per vivere il ciclo naturale del materiale organico e per seguire la trasformazione da scarto organico in compost.
  • LABORATORI INTERCULTURALI “Il rifiuto nelle diverse culture”, 3 ore: attività che ha reso gli alunni protagonisti di un video divulgativo che racconta la corretta gestione dei rifiuti in Italia. Altri studenti provenienti da paesi extraeuropei hanno fatto lo stesso per quanto riguarda la loro gestione dei rifiuti nella propria realtà. Lo scambio del materiale video ha permesso una riflessione sulle differenze e sui valori comuni.

La realizzazione di tre maxi EVENTI DI CHIUSURA (il 25 maggio a Piossasco, il 26 maggio a Pancalieri, il 5 giugno a Beinasco), aperti anche alle famiglie, ha permesso di celebrare i risultati del progetto attraverso un momento di festa in grado di esporre pubblicamente i frutti del percorso educativo, ripercorrendone le tappe fondamentali.

EVENTI DI FORMAZIONE PER IL PERSONALE DOCENTE E A.T.A.

Più di un centinaio di docenti e personale A.T.A. hanno partecipato ai diversi momenti di formazione proposti sul territorio di COVAR 14 per arricchire la propria cultura personale sulla tematica della corretta gestione dei rifiuti.

DVD + SCHEDE DIDATTICHE”: RICICLO, I RIFIUTI IN CICLO

Alle classi e ai docenti che hanno partecipato al progetto educativo è stato distribuito un cofanetto contenente un DVD e relative schede didattiche, sulla filiera del riciclo dei diversi materiali: dal recupero dei rifiuti, la loro vagliatura, fino al processo di trasformazione in oggetti veri e propri.

PIEGHEVOLE SUL COMPOSTAGGIO

Alle classi e ai docenti che hanno partecipato ai laboratori di compostaggio è stato distribuito un pieghevole informativo con elencate le specifiche per realizzare in autonomia un buon compostaggio domestico.