Archivio

PROCEDURA APERTA IN AMBITO EUROPEO PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RACCOLTA RIFIUTI E DI NETTEZZA URBANA

OGGETTO:PROCEDURA APERTA IN AMBITO EUROPEO PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RACCOLTA RIFIUTI E DI NETTEZZA URBANA IN 18 COMUNI DEL COVAR 14 - CONSORZIO DELLA PROVINCIA DI TORINO COMPOSTO DA 19 COMUNI –
COD. CIG 5522459D52 - LOTTO N 1
COD. CIG 5522482051 – LOTTO N 2
COD. CIG 55225020D2 - LOTTO N 3

COMUNICAZIONE N. 1

Al punto 15.13) Numero "PASSOE" rilasciata dall'AVCPASS ( obbligatoriamente come previsto dalla Deliberazione n. 111 del 20 dicembre 2012 con le modificazioni assunte nelle adunanze dell'8 maggio e del 5 giugno 2013, salvo rinvii e proroghe intervenute successivamente alla pubblicazione del presente bando)

A seguito di segnalazione di alcune ditte è stata contattata l'Autorità di Vigilanza circa le difficoltà di accesso ed inserimento dati sulla AVCPASS.
Dato atto che il Consiglio dell'Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di servizi, lavori e forniture ha disposto la proroga di sei mesi del regime transitorio relativo all'obbligatorietà della Pec personale (previsto dall'articolo 9, comma 4, della deliberazione 111/2012).
Dato atto che il Decreto Milleproroghe ha disposto la proroga di sei mesi (sino al prossimo mese di luglio) dell'obbligatorietà del Sistema AVCPASS.

Si comunica che le ditte che intendono partecipare alla gara non sono obbligate ad inserire i dati sul sistema AVCPASS e i controlli saranno effettuati dalla Stazione Appaltante in maniera tradizionale, quindi in forma cartacea.

IL RUP
Dott.ssa Najda TONIOLO