Plogging School Challenge 2022

Il progetto per l’anno scolastico 2021/22 nasce con l’intento di unire il rispetto dell’ambiente, l’educazione all’attività sportiva e l’educazione alla salute.

Le azioni proposte si ispirano alla didattica maieutica di Daniele Novara (https://cppp.it/chi-siamo) e alla filosofia e pedagogia di Jesus Guillen, professore di neuro-educazione all'Università di Barcellona. La metodologia utilizzata si basa sull’utilizzo di attività ludiche che coinvolgono emotivamente gli alunni, per far sì che i concetti affrontati non rimangano mere nozioni ma si traducano concretamente in comportamenti ecosostenibili.

Le tematiche del progetto si inseriscono perfettamente nelle linee guida dell'insegnamento dell'educazione civica, previste dal MIUR.

AZIONI

Il progetto coinvolgerà gli alunni delle scuole secondarie di primo grado del territorio del Co.Va.R.14, su differenti tematiche:

  • Attività laboratoriale sul tema del littering e plogging
  • Attività laboratoriale sul tema dell'economia circolare
  • Concorso Plogging school challenge

 

 MODALITA' DI ADESIONE

Per aderire alle attività proposte è necessario iscriversi attraverso la seguente modalità

ENTRO IL 31 GENNAIO:

compilare il form che trovate al seguente link, indicando la/le proposta/e di interesse:

https://forms.gle/H8PXMfpz7j5zPSRu8

L'insegnante referente verrà successivamente contattato al fine di confermare la partecipazione delle classi iscritte e calendarizzare gli interventi.

La partecipazione è gratuita. Il calendario verrà organizzato sulla base dell'ordine delle adesioni pervenute, del numero dei posti disponibili per ciascuna attività, e della disponibilità dei nostri educatori ambientali.

PER INFORMAZIONI: E.R.I.C.A. soc. coop

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

ATTIVITÀ LABORATORIALE "LITTERING & PLOGGING"

Target: Scuola secondaria di primo grado

L'incontro in classe sarà occasione per giocare con i concetti di sostenibilità ambientale e capire il drammatico impatto che hanno alcune nostre azioni sul Pianeta Terra, anche alla luce dei 17 obiettivi per lo sviluppo sostenibile.
L'incontro sarà anche occasione per descrivere l'azione di pulizia (pulizia che avverrà su un percorso a scelta della classe, che svolgerà in modo autonomo) e come la stessa parteciperà alla Plogging School Challenge.
Il Plogging è lo sport che unisce corsa e pulizia dell'ambiente tramite la raccolta dei rifiuti durante l'attività fisica. L'incontro sarà anche occasione per ripercorrere insieme la classificazione dei rifiuti e per sensibilizzare i ragazzi sui danni che l'abbandono dei rifiuti nell'ambiente comporta.
L'attività in classe avrà una durata di circa due ore. Al termine dell'incontro le classi avranno a disposizione un Padlet dettagliato contenente materiali di approfondimento dell'argomento trattato.
Il materiale (guanti e sacchi) verrà consegnato a tutte le classi che aderiranno al progetto.

In caso non si potessero svolgere le attività in classe in presenza (a causa dell'emergenza sanitaria), è prevista una versione alternativa online.

 

ATTIVITÀ LABORATORIALE "ECONOMIA CIRCOLARE"

Target: Scuola secondaria di primo grado

Attraverso compiti di realtà, giochi di ruolo o attività di simulazione o giochi interattivi, i ragazzi saranno coinvolti in un divertente gioco che avrà l'obiettivo di far loro comprendere quali scelte nella loro vita di tutti i giorni siano sostenibili. In questo modo si analizzeranno concretamente i principali concetti legati all'economia circolare. Gli alunni Impareranno a mettere in discussione il modello classico (economia lineare) e, tramite il confronto in classe con l'operatore potranno assimilare il concetto di economia circolare.
L'incontro sarà dedicato ai 17 goal, sempre affrontati attraverso giochi e attività interattive. Il focus principale sarà sui RAEE, rifiuti destinati a crescere in modo esponenziale nel prossimo futuro. Per concludere l'incontro, si effettuerà un breve ripasso sulle modalità di raccolta differenziata dei rifiuti.
L'attività in classe avrà una durata di circa due ore.
Al termine dell'incontro le classi avranno a disposizione un Padlet dettagliato contenente materiali di approfondimento dell'argomento trattato.

In caso non si potessero svolgere le attività in classe in presenza (a causa dell'emergenza sanita- ria), è prevista una versione alternativa online

 

CONCORSO PLOGGING SCHOOL CHALLENGE – una maratona per l’ambiente

Il concorso, indirizzato alle scuole della secondaria di primo grado del territorio Co.Va.R.14, prevede che ogni classe scelga due differenti percorsi da realizzare in due sessioni differenti durante l'attività di Plogging. (correre e raccogliere rifiuti). L'attività unisce la competizione sportiva e la raccolta dei rifiuti, in dettaglio ogni classe dovrà:

  • Raccogliere i rifiuti trovati a terra;
  • Fotografare i rifiuti (così che sia distinguibile il numero e la natura degli stessi);
  • Differenziare i rifiuti a fine gara.

Il punteggio verrà attribuito in base al peso e alla tipologia dei rifiuti, ai chilometri percorsi, al tempo impiegato e al numero di alunni coinvolti. La premiazione avverrà in due momenti differenti, uno per ogni sessione.