Nuovi colori per la raccolta dei rifiuti

Anche il Covar inizia a cambiare i pannelli informativi secondo quanto disposto dalla norma UNI 11686 “WASTE VISUAL ELEMENTS”

Vista la necessità di uniformare a livello nazionale ed europeo il riconoscimento delle frazioni di rifiuto differenziato da parte degli utenti, il COVAR 14, con Delibera del CDA n. 4/2019, ha deciso di adeguare, partendo dal prossimo mese di luglio 2019 i pannelli informativi apposti sui contenitori, secondo a norma UNI 11686:2017 “Waste Visual Elements” che definisce simboli, colori e testo da utilizzare.

La norma UNI 11686 "Waste visual elements" è destinata a creare un modello unico operativo per identificare facilmente i contenitori per i rifiuti attraverso alcuni elementi visivi, facilitando così i servizi di raccolta e di riciclaggio/recupero sia per i consumatori che per il gestore del servizio. Il documento propone un modo per identificare le varie frazioni di rifiuti urbani mediante un insieme di elementi visivi, compresi colori, simboli e testo. L’identificazione univoca del cassonetto grazie a colori, simboli e scritte migliorerà tutto l’iter di raccolta, consentirà ovunque ci si trovi di riconoscere senza indugio dove buttare ad esempio carta, umido o vetro. Finora ogni Comune ha avuto la possibilità di decidere in autonomia i colori da destinare ai rifiuti causando un’innegabile confusione spostandosi da un comune ad un altro. La UNI 11686 consente di fare un’univoca chiarezza.

Pertanto, così come consentito dalla norma, il Consorzio ha scelto di effettuare una transizione graduale, andando a modificare da subito il cosiddetto “Waste panel”, cioè il pannello informativo adesivo applicato al contenitore e, solo con le nuove forniture, conclusa la giacenza di magazzino i contenitori con i nuovi colori.

Questo perché i colori della nuova norma UNI che identificano i vari rifiuti sono in gran parte diversi da quelli attuali, e precisamente :

  • RU: GRIGIO (colore leggermente più chiaro )
  • ORGANICO: MARRONE (colore invariato)
  • PLASTICA E LATTINE: GIALLO (colore invariato)
  • VETRO: VERDE
  • CARTA: BLU
  • VERDE: BEIGE

All’interno dei nuovi pannelli informativi sarà presente un QRCODE, con le indicazioni sulla normativa e sui materiali ammessi alla raccolta, con uno specifico rimando alla pagina istituzionale del sito del Consorzio per le informazioni di dettaglio, e un RIQUADRO INFORMATIVO che indica la corretta modalità di conferimento del rifiuto. Inoltre, Vi saranno elementi di identificazione visiva per facilitare il riconoscimento del cassonetto giusto nel quale riporre la specifica tipologia dei propri rifiuti. In questo modo, grazie alla unificazione di forme, colori, scritte e icone, i cittadini potranno andare “a colpo sicuro” ovunque si trovino.